Brevetti 2010: Apple tra le top 50

L’inizio di un nuovo anno è sempre la giusta occasione per stilare classifiche e fare paragoni: è sempre interessante analizzare i vari aspetti dell’anno precedente, anche sul piano tecnologico.

Oggi è la volta dei brevetti. Quale società ne ha depositati in numero maggiore? A chi spetta il primo posto?

Il sito networkworld.com dichiara che l’indiscussa vincitrice è IBM, che ha depositato ben 5.896 brevetti lo scorso anno (secondo i dati analizzati dall’IFI, una società che esamina il numero di brevetti depositati dalle società di tutto il mondo).

Samsung Electronics è al secondo posto, con 4.551 brevetti al proprio attivo. Microsoft si trova al terzo posto con una cifra di 3.094 brevetti, seguita da Canon che ne ha registrati 2.552. È la volta poi di Panasonic (2.482), Toshiba (2.246), Sony (2.150), Intel (1.653), LG Electronics (1.490) e HP (1.480).

La top 10 è rimasta pressoché invariata rispetto al 2009, a parte il nono posto che ora è occupato da LG Electonics (nel 2009 era della società Seiko Epson)

IBM, che l’anno scorso aveva all’attivo “solo” 4.914 brevetti, quest’anno è l’unica società ad aver superato i 5.000 ed è l’unica che ha investito quasi 6 miliardi di dollari in ricerca e sviluppo solo nel 2010. Per arrivare a questa incredibile cifra ci sono voluti ben cinquant’anni di duro lavoro (la società è stata fondata nel lontano 1911).

La new entry nelle top 50, per la nostra gioia, è proprio Apple. Con 563 brevetti depositati, Apple ha ottenuto la posizione numero 46, sempre stando ai calcoli di IFI.

Altre società di nota che rientrano nella classifica delle top 50 sono Cisco al numero 17 con 1.115 brevetti depositati, e SAP al numero 42 con 649 brevetti registrati.

A giudicare dal numero totale di brevetti depositati (219.614 solo negli Stati Uniti) si fa fatica a credere che per le aziende il 2010 sia stato un anno di tremenda recessione economica che ha contagiato tutto il mondo.

[via]

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...