Microsoft vs Apple: “App Store” trademark troppo generico

A quanto pare, alla richiesta di trademark avanzata da Apple nel 2008 in merito al proprio “App Store”, Microsoft avrebbe opposto formale richiesta di annullamento. Il termine “Negozio di App”, infatti, sarebbe troppo comune e ogni competitor dovrebbe poterlo usarea proprio piacimento.

Tradotta per comodità, la richiesta di registrazione del marchio descrive l’App Store come una serie di “servizi di negozio retail dedicati al software per computer fornito via Internet o attraverso altri network di comunicazione elettronica e computer”. Una descrizione calzante, ma che tuttavia non definisce in modo univoco il prodotto di Cupertino.

A sostegno della propria tesi, Microsoft propone due ragioni fondamentali o “fatti indiscussi.” In primo luogo, “App” sarebbe un termine troppo generico per ciò che Apple offre sul proprio negozio virtuale, e in secondo luogo anche la parola “store” indicherebbe semplicemente un luogo dove si vendono merci al pubblico, vale a dire un contesto piuttosto comune che Apple stessa non esita a definire semplicemente “store.” Inoltre, a mo’ di paragone, vengono esplicitamente citati casi analoghi in cui l’ufficio brevetti a stelle e strisce si è opposto alla richiesta di registrazione, come ad esempio “The Computer Store”, “Log Cabin Homes” e “Candy Bouquet.”

Infine, il documento sostiene che l’accostamento di “App” e “Store” non possa rivendicare alcun legittimo proprietario per il semplice fatto che di generici app store oramai ce ne sono a bizzeffe, tutti con marchi ufficiali sempre più fantasiosi per potersi distinguere dall’omologo con la mela, ma tutti genericamente definiti “app store”:

Per questa ragione, concludono i legali di Redmond, la legge prevede che:


App Store sia non registrabile per i negozi al dettaglio che commercializzano app, o per servizi analoghi o subordinati offerti da Apple nel suo app store. Apple non può far leva sul proprio iniziale successo per impedire ai competitor di usare un termine tanto generico per i propri app store.

Ma per sapere chi la spunterà, occorrerà attendere ancora qualche tempo.

[via]

 

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...