Apple pensa ad una tastiera con sensori di movimento

L’ultimo brevetto Apple riguarda la tastiera. A quanto pare, a Cupertino pensano che sia interessante inserire dei sensori di movimento nella testiera in modo da non dovere usare anche un mouse o un trackpad separato.


Il brevetto parla di una tastiera con quattro fotocamere attorno al perimetro della tastiera, che traccino i movimenti delle dita. E su come potrebbero essere usati i sensori, MacRumors dice:

“L’area sensibile al movimento viene implementata in questo design con quattro fotocamere intorno al perimetro della tastiera. Queste fotocamere sono in grado di tracciare i movimenti delle dita dell’utente immediatamente sopra la tastiera per fornire le funzioni classiche di un mouse o di un trackpad con un cursore che tracci e scorra le finestre”.


Nello stesso brevetto si parla anche di un tasto che permette di passare dalla modalità mouse a quella tastiera, probabilmente per evitare input involontari.
[Fonte: Gizmodo USA]

Questa voce è stata pubblicata in Generale e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...