Intel: Errore progettazione. Slittano i nuovi Macbook pro e iMac?

Per tutti quelli che sono in attesa dei nuovi MacBook Pro e iMac, Intel ha una cattiva notizia :

Intel Corporation ha scoperto un problema di progettazione in un chip di supporto recentemente pubblicato, il processore Intel ® Serie 6, nome in codice Cougar Point, e ha messo in atto una correzione di silicio. In alcuni casi, la porta Serial-ATA (SATA) all’interno dei chipsets può degradarsi nel tempo, e potenzialmente potrebbe avere un impatto sulle prestazioni e le funzionalità dei dispositivi SATA-linked, come hard disk e DVD-drive. Il chipset è utilizzato nei PC con gli ultimi processori Intel di seconda generazione di processori Intel Core, nome in codice Sandy Bridge. Intel ha fermato le spedizioni dei chip. Intel ha risolto il problema di progettazione, e ha cominciato la produzione e inoltre ha iniziato una nuova versione del chip di supporto che risolverà il problema. Il microprocessore Sandy Bridge è inalterato e non ci sono altri prodotti interessati da questo problema.

Dopo questo incidente di percorso aspettiamo nuove news per capire un pò in termini di tempo che effetto avrà questo errore da parte dei progettisti intel.

Ti è piaciuto l’articolo? Seguici su Facebook Twitter.

Share

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...