“Find my Mac” sarà implementato in Mac OS X Lion?

Secondo Macity sono stati trovati in una beta di Mac OS X 10.7 diversa da quella in distribuzione agli sviluppatori, dei riferimenti a un servizio denominato “FindMyMac”.

Qualcosa quindi di molto simile al già esistente “Trova il mio iPhone” per iOS che potrebbe consentire, nel caso in cui il computer venisse rubato o smarrito, di individuarlo su una mappa ed eventualmente cancellare a distanza i dati.

Funzionalità di geolocalizzazione non sono una novità assoluta ma sono già presenti in Snow Leopard e implementate anche nelle versioni più recenti di Google Chrome e FireFox che però le usano solo per aggiustare il fuso orario.

Snow Leopard sfrutta la tecnologia Core Location, trovando gli hot-spot Wi-Fi conosciuti e impostando automaticamente il fuso orario e l’ora esatta.

Trovi interessante l’articolo ? Seguici su FacebookTwitter

Share

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...