Disponibile su iTunes il nuovo iOS 4.3. Scopriamolo insieme.

Disponibile da poco tempo iOS 4.3 in netto anticipo riapetto ai tempi prestabiliti.

Per scaricare la nuova versione dell’iOS è sufficiente collegare il proprio dispositivo ad iTunes e cliccare su Verifica aggiornamenti. A breve aggiorneremo questo articolo con i link iretti per il download. Ovviamente ricordiamo che chi intende eseguire il Jailbreak del proprio iPhone NON deve aggiornare ad iOs 4.3 quest’oggi, tutti gli altri sono liberi di effettuare l’upgrade e di godersi le nuove funzionalità.

Changelog

  • iOS 4.3 presenta una nuova icona per FaceTime. Potete vederla in basso.
  • Non è presente PhotoBooth su iPhone e iPod Touch con iOS 4.3. Sembra essere un’esclusiva iPad 2.
  • Aggiunta l’opzione per attivare iTunes Home Sharing.Per sfruttare questa utile feature bisogna scaricare iTunes 10.2 e attivare da Mac o Pc la funzione iTunes Home Sharing inserendo i dati del proprio account iTunes Store. La stessa cosa va poi fatta sull’iDevice. Bisogna poi andare ad aprire l’app “iPod” e selezionare “Condivisa” nel menù “Altro”. Da lì selezionate la Libreria condivisa per avere il pieno accesso a tutti i contenuti multimediali in essa contenuti e visualizzarli in streaming senza sincronizzazione via cavo, tutto in completo wireless (va condivisa la stessa rete Wifi).
  • Risolto un fastidioso bug del sistema che riempiva senza motivo lo spazio occupato dalla sezione “Altro”. Ora la situazione è tornata alla normalità.
  • Possibilità di interrompere il download di un’applicazione cliccando sulla X
  • Nuovo effetto per l’eliminazione delle note! Adesso l’effetto di chiusura sarà verso sinistra.
  • Modificata la vibrazione per la ricezione di un SMS: adesso noterete due piccole vibrazioni per ogni messaggio.
  • Se FaceTime è stato disattivato tramite le Impostazioni, ora verranno eliminati i riferimenti alle chiamate in Telefono.
  • L’applicazione della fotocamera si apre più rapidamente e la libreria di foto potrà essere aggiornata anche in background.
  • Migliorata la stabilità e la velocità del sistema.
  • Batteria più duratura
  • Corretto un bug con l’autocorrezione che non funzionava su iOS 4.2
  • Corretto il bug nelle impostazioni immagini
  • Anche la gestione del segnale sembra migliorata
  • Corretto il bug che impediva una corretta visualizzazione dei badge degli aggiornamenti App Store.
  • Nuovi banner FullScreen per iAd potranno ora essere implementati nelle applicazioni.
  • Introdotta una nuova API, AVFoundation, che consentirà agli sviluppatori di ottenere diverse statistiche tra cui, ad esempio, il numero di visualizzazioni che un video inserito in un software ha registrato.
  • Nuovo font per l’applicazione Note su iPad
  • Novità per quanto riguarda il menu App Store e le relative Restrizioni, che ora presentano anche la voce “Ping”.
  • Possibilità di personalizzare gli alert per i messaggi
  • Nuova interfaccia per gli aggiornamenti delle applicazioni
  • Modificata la grafica della tastiera, ora semi trasparente.

 

Questa voce è stata pubblicata in Apple, News, News, News, News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...